giovedì 22 ottobre 2015

Torta alla mousse di lime


Oggi voglio farvi "assaggiare" un dolce dal gusto delicato, con una soffice crema al lime su fondo di biscotto e arricchito dal vivace rosso del melograno. Un dolce particolare e raffinato che conquisterà anche i palati abituati a gusti più tradizionali. 

INGREDIENTI PER 8 PERSONE
Per la base:
6 biscotti di tipo digestive
50 g di burro
Per la crema:
5 uova
150 g di zucchero
1,2 dl di succo di lime
la scorza grattugiata di 2 lime
10 g di gelatina in fogli
1,5 dl di panna fresca
sale
Per la decorazione:
1 melograno
1 dl di panna montata
1 lime

PROCEDIMENTO

Preparare la base. Iniziare tritando finemente nel mixer i biscotti. Sciogliere il burro in un pentolino su fuoco basso, in seguito aggiungere i biscotti tritati e mescolare per far assorbire il burro. Versare il composto in uno stampo a cerniera (del diametro di 20 cm) foderato con carta da forno, stenderlo in modo da formare uno strato uniforme e lasciarlo in frigorifero per 30 minuti

Preparare la crema. Mettere a bagno in acqua fredda la gelatina in fogli. In una casseruola versare lo zucchero, i tuorli, un pizzico di sale, il succo di lime, la scorza di lime grattugiata finemente e far cuocere a bagnomaria per circa 20 minuti, mescolando costantemente, fino a che la crema si addenserà. Togliere quindi il recipiente dal fuoco, aggiungere la gelatina in fogli scolata dell'acqua e  mescolare fino a farla sciogliere completamente. Lasciare raffreddare la crema coprendola prima con della carta da forno. Intanto si possono montare gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma e incorporarli alla crema di lime, poi montare la panna ben fredda e aggiungerla delicatamente alla preparazione con una spatola.
Ora la crema è pronta per essere versata nello stampo e per ricoprire il fondo di biscotto. Per rendere la superficie più omogenea ci si può aiutare stendendo la crema con il dorso di un cucchiaio. Mettere la torta in frigorifero per almeno 5 ore.
Una volta trascorso questo tempo si può aprire la cerniera dello stampo e spostare il dolce sul piatto da portata che meglio si adatta allo stile della tavola in cui sarà servito. 

Decorare la torta. La decorazione è soggettiva e potete esprimere tutta la vostra creatività per rendere la torta unica e ancora più invitante. Io vi consiglio di riempire un sac à poche con la panna montata e formare dei riccioli sulla torta, tagliare il lime a fettine sottili e alternarle ai riccioli di panna, infine guarnire con il melograno per dare un tocco di colore. Una volta terminata la decorazione rimettete il dolce in frigorifero fino al momento di servirlo.

SERVIRE IN TAVOLA
E' molto importante il modo in cui si presenta agli ospiti una torta, cercate sempre di trasmettere attraverso il vostro piatto tutto l'amore che avete messo nel prepararlo. Presentatelo su un piatto importante, che richiami il colore degli elementi che decorano la vostra tavola. In alternativa al piatto potete anche posizionarlo su un'alzatina in ceramica. Ricordate che il dolce è il coronamento del pranzo o della cena che avete organizzato ed è quindi consigliabile dargli una posizione di rilievo.

Ed ora non resta che assaggiare!!!







4 commenti:

  1. Bellissima ricetta e penso anche buonissina! Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) Sì è molto buona, soffice e fresca :)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. Uh la devo provareee! Io adoro cucinare :-)

    RispondiElimina