martedì 30 agosto 2016

Ritorno agli audiolibri con Audible


A mille ce n'è...nel mio cuore di fiabe da narrar...

C'era una volta una bambina che adorava ascoltare le fiabe sonore. 
Quanta magia, quanti sogni in quelle piccole cassette colorate.
Se la storia finiva bastava girare il nastro con una matita ed ecco che la bambina ricominciava a viaggiare con la fantasia.

Quella bambina ero io, sono io.

Oggi la storia si ripete, ho iniziato ad ascoltare audiolibri ed è stato davvero piacevole riscoprire questo modo di leggere. Rimarrò comunque fedele ai libri cartacei ma in momenti come questo, esami imminenti e intere giornate passate a lavorare al pc, gli audiolibri possono essere la salvezza.

venerdì 12 agosto 2016

TBR di fine estate


Salve lettori! Come stanno andando le vostre vacanze? Io sto alternando momenti di relax a momenti di studio ma non abbandono mai le mie letture. Oggi voglio parlarvi proprio della mia tbr ovvero dei libri che ho intenzione di leggere tra Agosto e Settembre. Si tratta di libri che aspettano di essere sfogliati da Febbraio, quando mi sono stati regalati per il compleanno, e libri avuti in prestito quindi sono davvero impaziente di leggerli.


Uno di questi lo sto leggendo attualmente e sono arrivata quasi alla fine, mi mancano poche pagine per finirlo. Si tratta di "Pastorale Americana" di Philip Roth. E' il secondo libro che leggo di questo autore e posso affermare che Roth scrive in maniera eccezionale, uno stile di scrittura che non lascia nulla al caso ma è tutto analizzato nel dettaglio, dalla psicologia dei personaggi alla visione dell'America, tra luci e ombre. Ho ritrovato in questo libro tutto ciò che mi aveva colpito nella precedente lettura de "La macchia umana" e il mio interesse per la letteratura americana cresce sempre di più.

mercoledì 10 agosto 2016

5 cose che hanno cambiato la mia vita da lettrice

Buongiorno lettori! Come sapete io amo leggere, divoro libri da sempre ma le mie abitudini da lettrice sono cambiate molto nel corso degli anni e ciò mi ha permesso di fare nuove scoperte, aprirmi al confronto, leggere di più e con spirito critico.
Oggi vi parlo un po' di me e delle 5 cose che hanno cambiato il mio modo di leggere (non sono in ordine di importanza ma è semplicemente un elenco):

1) Booktube e i social
Libri e mondo digitale?! Ebbene sì, grazie ad internet ho scoperto una rete di informazioni su nuove uscite, editori indipendenti, eventi letterari e molto altro. Ho trovato una community di lettori che ama condividere il proprio interesse per i libri e lo fa nei modi più disparati: foto sui social, discussioni, gruppi di lettura e video. Passiamo così a booktube ovvero tutti quei canali su Youtube che trattano di libri. E' un ottimo modo per stimolare l'amore per la lettura e un efficace mezzo di informazione. Vuol dire avere un contatto diretto con altri lettori in tutte le parti del mondo e avere la possibilità di confrontarsi su qualsiasi tematica letteraria. E' la dimostrazione che i social, se usati nel modo corretto, possono promuovere la cultura e generare nuovi stimoli e interessi.
(Affascinata da questo mondo digitale ho aperto anche io un mio canale, potete trovarlo qui)


2) Parlare con gli altri
Sono sempre stata una lettrice solitaria ma con un gran bisogno di condividere le emozioni che mi provocava un certo libro. Emozioni che troppo spesso ho tenuto per me. Così appena si è presentata l'occasione ho deciso di partecipare ad un club di lettura.

giovedì 4 agosto 2016

Instagram Stories VS Snapchat: PRO e CONTRO



Grande novità nel mondo dei social! Instagram si evolve e aggiunge alle sue funzionalità le Stories. Di cosa si tratta? Da ora in poi si possono caricare foto e video temporanei che spariscono dopo 24 ore...sì, proprio come Snapchat!

Ciò ha generato un gran fermento nel mondo digitale, critiche, dubbi, confusione. Sta diventando sempre più importante l'immagine di sé che ognuno costruisce sui social, immagine sempre più irreale e studiata purtroppo. Abbiamo Instagram per il profilo artistico, estetico, sempre bello e colorato; abbiamo Twitter per dire la nostra opinione su qualsiasi cosa; abbiamo Snapchat per la quotidianità, per mostrare il nostro lato più spontaneo; abbiamo Facebook per...vabbé ma questa è un'altra storia e si potrebbe parlare per ore dei vari utilizzi di questo social.

Ma cosa succede se un giorno le funzionalità delle nostre app cambiano? 
Cambia anche la nostra immagine? 

mercoledì 3 agosto 2016

Viaggio all'Argentario - Esperienze e consigli


Buongiorno lettori, sono appena tornata da una bellissima vacanza. Sono stata quattro giorni all'Argentario, all'estremità meridionale della Toscana. Una località che mi ha affascinato per la bellezza del mare, della natura e dei paesaggi da cartolina... Si tratta infatti di un promontorio sul mar Tirreno che si protende verso l'Isola del Giglio e di Giannutri ed è unito alla terra ferma da due strade. E' molto suggestivo infatti arrivare e avere ai lati della strada una distesa d'acqua e un piccolo faro, il faro di Orbetello.

DOVE SOGGIORNARE:

Noi abbiamo soggiornato a Porto Santo Stefano in un grazioso appartamento con vista sul mare. Abbiamo trovato la casa tramite Airbnb, un portale online che mette in contatto persone che cercano un alloggio per qualche giorno e persone che desiderano affittare la casa o anche solo una stanza. Vi consiglio vivamente questo sito perché è un ottimo modo per viaggiare, semplice, sicuro ed economico.