domenica 11 dicembre 2016

Il calendario dell'Avvento | 2° Settimana

5 Dicembre: Ghirlanda
Benvenuti a casa di Babbo Natale! Non ci sarà un freddo polare ma come decorazioni non scherziamo. L'atmosfera natalizia si percepisce già dal pianerottolo di casa, addobbato con fiocchi, palline e persino una scopa rivestita con stoffa rossa. Immancabile è la ghirlanda, ogni anno diversa e realizzata a mano, quest'anno ci sono campanelle e cavallucci a dondolo. E' il nostro modo di dare il benvenuto al Natale e a chi viene a trovarci, così si percepisce già da fuori l'atmosfera della nostra casa. Abbiamo una ghirlanda anche sul retro della porta, questa volta in legno e con un cuore rosso. Ormai è una tradizione accogliere il Natale così.

6 Dicembre: Natale in camera mia
Tutti gli anni ho fatto l'albero di Natale anche in camera mia, ho scelto personalmente palline e decorazioni, in sintonia con lo stile della mia stanza. Quest'anno, avendo cambiando la disposizione dei mobili, non avevo più spazio per l'albero. Non potevo però rinunciare alle mie decorazioni natalizie, così ho pensato di decorare il letto con una ghirlanda e di mettere un tralcio anche sopra la cassettiera. Gli addobbi della mia camera sono in bianco e oro perché mi affascinano molto i paesaggi invernali e la magia dei fiocchi di neve che danzano nel cielo... 

7 Dicembre: Decorazioni
Ogni angolo di casa è decorato con qualcosa di natalizio...Palline, cuscini rossi, pupazzi, alberelli, ghirlande...Tutto contribuisce a creare quella particolare atmosfera di festa. Voglio darvi un consiglio per realizzare un allestimento natalizio, semplice ma d'effetto. Basta una composizione di pigne e rami secchi e la casa si veste di un aspetto invernale, come a ricordare le passeggiate nei boschi o la legna nel camino...

8 Dicembre: L'albero di Natale
In questo giorno è tradizione fare l'albero di Natale, stare in famiglia e respirare l'aria natalizia. Il fascino degli alberi sta nel fatto che ognuno è diverso dall'altro e rispecchia la personalità della famiglia che lo ha decorato. Il nostro lo abbiamo arricchito nel tempo, comprando o creando ogni anno nuove palline. E nel caso Babbo Natale volesse riposarsi un po' c'è anche la sedia a dondolo :)

9 Dicembre: Il Natale da bambini
Quando si è piccoli tutto è più magico e misterioso, il segreto della felicità è non perdere mai la curiosità del bambino che è in noi. Io credo ancora nei sogni e nel Natale. Il ricordo più bello che ho del Natale è quando un anno, la sera della Vigilia, lasciammo in cucina latte e biscotti per Babbo Natale e nascosti dietro l'angolo, in silenzio e con gli occhi pieni di meraviglia, lo guardammo mangiare. Io credo nella magia del Natale.

10 Dicembre: Cioccolata calda
Un dolce risveglio. La bevanda che adoro di più in questo periodo dell'anno è la cioccolata calda, meglio ancora se accompagnata con waffle o pancakes. La colazione in famiglia con tazze fumanti, chiacchiere e risate è ormai una tradizione. E di certo non poteva mancare una tazza natalizia alla mia collezione.

11 Dicembre: Biscotti
Amo preparare biscotti e nei giorni che precedono le feste di Natale mi piace provare nuove ricette. Il profumo della cannella è quello che più mi ricorda i momenti passati in famiglia a impastare e infornare biscotti dalle forme natalizie. Ognuno ha il suo ingrediente preferito, c'è chi ama la cioccolata, chi lo zenzero, chi il miele... E voi?
Quali sono i biscotti del vostro Natale? 

Se volete seguire il calendario dell'Avvento giorno per giorno, vi consiglio di seguirmi sulla pagina Facebook e su Instagram :) Qui sul blog troverete il report settimanale :)

Nessun commento:

Posta un commento